Al contadino non far sapere…

Cibo e mangiar bene11/07/2019

Quanto è buono il Gorgonzola con le pesche!

Durante l’ultima edizione di Tuttofood il Gorgonzola Dop è stato protagonista di un viaggio lungo lo stivale alla scoperta degli abbinamenti inediti con tre eccellenze italiane: la Pesca di Leonforte Igp, la Finocchiona IGP e la Patata di Bologna D.O.P.

Sono nate 6 ricette inedite, che vi presentiamo di seguito, frutto della fantasia e della maestria dello chef Gianpiero Cravero. In particolare, vi proponiamo un risotto “Bellini Style” realizzato con la Pesca di Leonforte Igp, frutto coltivato nella Sicilia centrale senza utilizzare pesticidi. Partendo dall’idea del famoso cocktail Bellini, un risotto cotto integralmente con Prosecco DOC e Pesca di Leonforte IGP completato con fonduta di Gorgonzola DOP piccante. Cosa serve?

300 gr di riso Carnaroli, mezza cipolla tritata fine, Prosecco Doc, 4 Pesche di Leonforte IGP, mezzo bicchiere di panna fresca, 100 gr. Di Gorgonzola DOP piccante, una noce di burro, una manciata di Grana Padano DOP. Ecco i suggerimenti dello chef: rosolare la cipolla in poco burro, tostarvi il riso per qualche minuto, bagnare con il Prosecco DOC e cuocere per una decina di minuti. Tagliare le pesche, una parte a dadolini, una parte a fettine sottili e una parte frullarle con un bicchiere di Prosecco DOC. Aggiungere al risotto in cottura una parte di dadolini e una parte di frullato di pesca, bagnare sempre con Prosecco DOC e portare a cottura. A questo punto incorporare gli ultimi dadolini di pesca, il resto del frullato, il burro rimasto e il Grana Padano DOP e mantecare bene.

Impiattare e completare con il Gorgonzola DOP piccante fuso nella panna fresca e alcune fettine di pesca passate per qualche minuto in forno.

Altre notizie

Top