Back to school e cambio stagione: cosa comprare?

Trend14/09/2017

Settembre è un momento clou per il guardaroba dei bambini. Che si tratti di asilo, di scuola materna o elementare (ma anche oltre), ogni età avrà le sue esigenze più o meno diverse (come ogni maestra) ma ci sono alcune caratteristiche che accomunano tutti: praticità, peso medio, comfort.

Le mamme e i bambini non vedono l'ora di scegliere il look per il primo giorno di scuola, e proprio per quel giorno si può lasciare spazio alla fantasia. Dopo però bisognerà sempre tenere in mente che il bambino dovrà sentire a proprio agio, nonché essere capace di vestirsi/svestirsi in autonomia.

Il portafoglio dei genitori piange a settembre proprio perché lo shopping è quasi obbligato. Durante l'estate i bambini crescono (e anche molto) e necessitano quindi per forza di vestiti nuovi (beati loro). L'errore a volte è di lasciarsi prendere dal clima piacevole della cosiddetta "estate indiana" scegliendo capi leggeri e sfruttabili sul momento, ma non a lungo termine.

Come comprare "intelligente"? Qui alcune dritte. I capi che non potranno mancare nello shopping di settembre sono: maglie/t-shirt di cotone a maniche lunghe oppure 3/4, jeans, jeggings, meglio ancora se con elastico in vita per facilitare l'autonomia nella vestizione, felpe, molte felpe, con il cappuccio e non, meglio se con zip sul davanti. Un dettaglio fondamentale perché molto più comodo, sia per infilare/sfilarle ma anche per la possibilità di lasciarle semplicemente aperte se la temperatura sale.

Qui una selezione di pezzi adorabili nonché super pratici da ritrovare da Okaidi.

Altre notizie

Top