Bottoni dorati o multicolor in toni pastello!

Trend01/06/2018

Ecco le novità per l’anniversario Levi’s

“Vorrei avere inventato io i 501” disse una volta Tom Ford. Invece la cosa è accaduta un tantino prima, nel 1873, quando Levi Strauss e Jacob Davis, un sarto del Nevada, si mettono in società e brevettano i primi pantaloni da lavoro per i pionieri del West, dotati di tasche rinforzate con rivetti in rame nei punti più soggetti a tensione e usura. È la prima versione dei jeans 501®, chiamata inizialmente XX. Il 20 maggio 1873 i due soci depositano il primo brevetto della storia per l’uso dei rivetti nei pantaloni da uomo. Nasce un’icona americana. Quindi, ogni 20 maggio ricorre il 501 Day! Per questo, il brand crea sempre modelli speciali per l’occasione.

Il 501® in edizione limitata presenta una cimosa con scritta Levi's® 501® e bottoni dorati che hanno una storia molto interessante. “Abbiamo recentemente scoperto un paio di 501® risalenti al 1947, che non sono mai stati indossati. Qualsiasi appassionato di denim riconoscerà i jeans del ’47 come i "jeans del graal" e trovarne un paio in perfette condizioni è incredibile! - afferma Jonathan Cheung, Levi's® Head of Design - I bottoni di questo capo si sono ossidati creando un colore dorato, quindi abbiamo replicato la stessa tonalità per questa limited edition. Altri due i jeans speciali per il compleanno del 501®: per la donna c’è la serie con bottoni multicolor dalle tonalità pastello, per l’uomo, i jeans sono caratterizzati da bottoni rossi con 501® scritto in bianco”.

Altre notizie

Top