Capelli: come reagire alla caduta autunnale

Trend01/10/2017

Quattro prodotti da tenere sempre a portata di mano.

Fino a 100 al giorno. Questa, è in media la quantità di capelli che perdiamo quotidianamente. In autunno, purtroppo, il numero sale! Quindi, a meno che non vi sia una caduta a chiazze che ravvisa la possibilità di una alopecia, perdere ciuffi di capelli in questa stagione è del tutto normale. Cosa fare? Dedicare ai capelli tante attenzioni supplementari, detergendoli nel modo corretto e nutrendoli con maschere adeguate. Quindi, il set anti caduta e pro benessere è composto da shampoo,  balsamo, scrub e maschera. Gli shampoo devono contenere tensioattivi dolci, con lavaggi di una sola passata e con dosi diluite sul palmo prima di essere applicate. Usare chili di prodotto non serve, altrimenti si porta via una quantità eccessiva di sebo, fondamentale per lubrificare il capello e mantenere le sue capacità di difesa. Il balsamo, forse non tutti lo sanno, andrebbe usato una volta alla settimana per non appesantire i capelli, con eccezione per le capigliature particolarmente secche o crespe.

La maschera invece non può mancare! Una o due volte alla settimana, a seconda delle necessità, per riparare i capelli danneggiati. Infine, lo scrub. Si, esiste anche per la testa non solo per il viso! Ripulisce la superficie, svuota i follicoli piliferi da sebo e impurità e rivitalizza il bulbo pilifero. Gli ingredienti più adatti sono i ristrutturanti (come le ceramidi e la cheratina), i nutrienti (burri e oli vegetali) e i decongestionanti e rivitalizzanti (come le spezie: curcuma, rosmarino, peperoncino, pepe nero, cannella e zenzero).

Assolutamente, evitate di lavare i capelli ogni giorno, perché li impoverite! Se aggiungerete del succo di limone o dell’aceto di mele a un po’ di acqua minerale per poi sciacquare i capelli, la loro lucentezza aumenterà e ne riequilibrerete il PH.  Inoltre, spuntare i capelli fino alle estremità rovinate servirà per rivitalizzare il bulbo e rinforzarlo.

Vi suggeriamo gli shampoo e i trattamenti alla cheratina di Capello Point!

Altre notizie

Top