Cappuccino? Ecco come farlo perfetto!

Idee regalo19/12/2017

Il latte deve essere intero e freddo.

Il cappuccino, ovvero caffè con latte montato a schiuma, è una bevanda tipicamente italiana. Farlo bene a casa propria è un obiettivo perseguito da molti. Facile, per chi prende Aeroccino, il nuovo cappuccinatore Nespresso in grado di preparare due tipi di schiuma di latte calda e una fredda. Ma il bello è che c’è schiuma e schiuma! Non tutte hanno la stessa texture e in base alla differenza si possono preparare numerose ricette a base di latte e caffè. Aeroccino è facilissimo da utilizzare: basta versare il latte nel contenitore e selezionare il pulsante desiderato. Però anche il tipo di latte ha la sua importanza: deve essere preferibilmente intero (3,5% di grassi) e sempre fresco. Deve inoltre essere quanto più freddo possibile per garantire un maggiore tempo di montatura al latte una volta inserito il vapore. 

Infatti i  grassi del latte, quando è crudo, tendono a salire a galla nel liquido; per questo prima di essere messo in commercio quasi tutto il latte subisce un trattamento di omogeneizzazione che, riducendo la dimensione delle particelle di grasso, impedisce la separazione del liquido dalla parte grassa

I grassi del latte sono molto importanti per mantenere più compatta e cremosa l’emulsione: infatti utilizzando un latte scremato avremmo una crema meno elastica e più “asciutta” che tenderebbe a separarsi molto in fretta dal liquido.

Altre notizie

Top