Cinture eleganti donna: guida all’uso e tendenze

Trend16/06/2019

Scopri il miglior modo per indossare una cintura da donna elegante e non perderti le tendenze del momento.

La cintura è, forse, uno degli accessori più antichi che possediamo nell'armadio. È sempre esistita: basta visitare un museo per capire che anche gli uomini primitivi la utilizzavano. Oggigiorno la cintura si è migliorata nell’aspetto ed ha assunto così tanta importanza da diventare un accessorio chiave quando si tratta di dare un tocco raffinato al look.

È bene comunque precisare che l’uso della cintura non è sempre una buona idea. Ad esempio, se si vuole mascherare una pancia un po’ gonfia, si sconsiglia di portarla perché questo tipo di accessorio enfatizza il difetto.  

In linea di massima, le persone alte possono adoperare tutti i tipi di cinture, anche quelle più larghe, mentre le persone di media o di bassa statura dovrebbe utilizzare soltanto cinture sottili eleganti.  

Una volta scelto il tipo di cintura che valorizza il proprio aspetto fisico, è possibile tenere conto delle tendenze. In questa stagione, le cinture più gettonate sono quelle a catena, progettate per completare con stile un abito, una gonna o una maxi camicia.

Un altro modello di cinture eleganti che non può assolutamente mancare nel guardaroba femminile di questa stagione è quello in pelle, arricchito da strass o paillettes. Ovviamente, bisogna sempre puntare su prodotti di prima scelta poiché una pelle di bassa qualità potrebbe rovinare l'intero look. 

Una buona cintura elegante in pelle si riconosce facilmente: al tatto è morbida, si piega senza difficoltà ed ha un odore avvolgente che rimane ben impresso nelle narici.

Da Motivi puoi trovare le cinture eleganti che vanno di moda ora. Corri in negozio e scegli quella più adatta a te.

Altre notizie

Top