Come vestirsi e cosa portare per un concerto?

Trend20/07/2018

Come ben sappiamo l’outfit per un concerto ha alcune regole fondamentali. I principali alleati?

Capi basic, scarpe basse e pochi, pochissimi accessori. Ecco ulteriori dettagli e suggerimenti per godersi lo spettacolo senza troppi pensieri.

Quando si va ad un concerto è essenziale dimenticarsi di minigonne e abiti attillatissimi. Piuttosto è buona idea scommettere su un buon jeans e t-shirt bianca. L'aggiunta di qualche accessorio renderà lo stile ancor più alla moda: una sciarpa, una collana, un paio di occhiali da sole

Il comfort viene prima di tutto. Ovviamente quel che vogliamo è apparire sempre perfette e super glamour, ma quando si va ad un concerto bisogna dare priorità al look funzionale. Il discorso vale soprattutto in tema di calzature. Tacchi e stivali sono da lasciare nel dimenticatoio, meglio optare per un paio di scarpe basse e chiuse che proteggono dagli infortuni e ci fanno ballare comodamente. 

Andare ad un concerto senza bandana è un errore IMPERDONABILE! Portare un foulard tra i capelli oltre che di tendenza, permette di avere un look ordinato soprattutto in presenza di chiome lunghe e ribelli. Il consiglio è di scegliere un accessorio colorato e perchè no, con stampe floreali, geometriche o animalier: una valida alternativa alla classica bandana con l'immagine del cantante.

Diciamoci la verità. Le uniche cose di cui avremo DAVVERO bisogno durante un concerto sono una macchina fotografica, una bevanda e un ombrello: una borsetta piccola conterrà questi oggetti senza alcun problema. La borsa a tracolla è un'opzione eccellente in questo senso, perché lascia le mani libere di potersi muoversi e applaudire. Dopotutto quello che vogliamo è godere appieno dello spettacolo musicale senza troppi fronzoli. 

Abbiamo selezionato per voi questi capi d'abbigliamento fra le tantissime proposte trovate nei nostri negozi Alcott.

Altre notizie

Top