Registrati Il mio account

Logout

Conte of Florence: la raffinatezza è sempre in primo piano

Trend05/03/2017

Il famoso marchio fiorentino porta colori pastello e la sartorialità anche nello sport

Identifichiamo spesso Conte of Florence con il mondo del golf, dello sportswear, con il famoso cappellino brevettato dalla inconfondibile C posta sul davanti. Eppure pochi sanno che Conte of Florence nasce nel 1952 a Firenze, con un negozio ad insegna Con.T.E che vendeva capi confezionati a mano da sarte del luogo. E in effetti, dando un occhio alla collezione femminile quello spirito di delicatezza, di grandi materiali, di raffinata femminilità, emerge sempre. Cadigan superlativi, abiti couture accompagnati da accessori come perle e cristalli o ancora finti colletti di jais, cappottini super glamour. La palette dei colori è sempre composta, come uscita da un quadro tracciato a pastello. Un mondo che spesso viene portato anche sul maschile: date un occhio ai giubotti e ai micro bomber... il tocco di classe non vi sfuggirà!

Da Redazione

Altre notizie

Top