titleNewsletter.newsletter

Cosa leggono Carlo Cracco e Fabri Fibra?

Trend30/12/2017

Le classifiche dei vip… con qualche sorpresa

Dai gusti letterari si capiscono molte cose di un essere umano; ed è interessante leggere la classifica dei libri prescelti dai vip. In questo caso, abbiamo curiosato fra le preferenze di Carlo Cracco, Selvaggia Lucarelli e il rapper Fabri Fibra.

Il primo dei 10 libri preferiti dallo chef Carlo Cracco è “Hanno tutti ragione”, romanzo scritto dal regista Paolo Sorrentino al suo esordio come scrittore. Per il rapper Fabri Fibra è “Rap. Una Storia Italiana”, della sua manager Paola Zukar; e come poteva essere altrimenti? Però sorprende ritrovare fra le letture del cuore di Fabri Fibra “Per chi suona la campana” di Ernest Hamingway e “Guerra e Pace” di Lev Tolstoj, mentre Selvaggia Lucarelli incorona Diego da Silva con “Non avevo capito niente” ma tradisce la passione per classici come “l’Idiota” di Dostoevskij e “Se questo è un uomo” di Primo Levi. Nei dieci prediletti da Cracco c’è anche “Il dilemma dell’onnivoro” di Michael Pollan… l’avrà scelto per caso??

Altre notizie

Top
Top