Dress code uomo: le basi per vestire come le celebrità sul tappeto rosso

Trend15/05/2019

Impara qual è l’abbigliamento adeguato per ogni evento e vesti come le star sul red carpet.

Dal Giffoni Film Festival all’Ischia Film Festival e non solo ... Come ogni anno ci prepariamo ad assistere ad una serie di eventi prestigiosi (cene di gala, inaugurazioni e così via) con tanto di vip perfetti che sfoggiano i loro migliori look.

Quelli che indossano sono tutti abiti sbalorditivi, spesso firmati da illustri stilisti e perfettamente curati nei minimi dettagli. Soprattutto nel caso degli uomini, vi sono delle regole che le celebrità seguono alla lettera, a partire dalla scelta dell’abito per partecipare ad un evento. Ripassiamole per non sbagliare più una mossa.

Il frac è un abito molto formale che viene indossato per occasioni di un certo rilievo: eventi governativi, spettacoli esclusivi (Opera), matrimoni raffinati e cosi via. Non di rado abbiamo visto vip sposarsi in frac, come ha fatto recentemente Kevin Boateng.

Meno solenne lo smoking, seppur elegante e distinto. Quest’abito è indicato per calcare il red carpet o per prendere parte a vari tipi di cerimonie. Lo smoking può essere indossato con la cravatta oppure con il papillon, accessorio perfetto per smorzare un po’ i toni.

L’abito spezzato è un completo meno impegnativo da indossare per eventi più disinvolti come una festa di laurea, un battesimo o una cresima. In questo caso, al posto della cravatta si possono indossare le bretelle.

Per quanto riguarda i colori, se si deve prendere parte ad un evento notturno è preferibile scegliere i toni scuri. Un abito nero è sempre la scelta migliore, ma anche il blu navy promette bene. I toni chiari, come il bianco e l’azzurro, sono indubbiamente più adatti per il giorno.

Gli abiti Doppelganger rispondono concretamente ai desideri ed alle aspettative dell’uomo elegante.

Altre notizie

Top