Fu Marcel Rochas a portare la lingerie nella moda

Trend12/09/2019

La rivoluzione (francese) che ha effetti ancora oggi!

Nel 1947, Marcel Rochas iniziò la sua sfilata autunno-inverno facendo uscire in passerella un’indossatrice in gonnellina di raso bianco e corpino di pizzo nero. Iniziava quella che venne definita la “rivoluzione della biancheria”: le sottovesti seguono la linea degli abiti, vengono tagliate a reggiseno, con pieghe sui fianchi per adattarsi alle gonne ampie, le linee a fuso sono aderenti. Addirittura, le donne mettono sopra la sottoveste una guêpière in pizzo, per accentuare il punto vita. Rochas cavalca il filone, creando il “bustier-guêpière”, che termina con una gonnellina di raso bianco, con pizzo dentelle.

Ora, torna il raso. E torna la femminilità sotterranea da far affiorare con un pizzico di malizia, senza volgarità. Potete divertirvi a giocare con i body e i pantaloncini in raso di Lovable.

Altre notizie

Top