Newsletter

Il fondotinta perfetto sotto il sole

Trend19/07/2017

Idratante ma opaco, capace di proteggere dall’aridità e degli UVA UVB.

Truccate sotto il sole? Si, ma con il fondotinta giusto. Quello in grado di conformarsi al nostro incarnato e di opacizzare, perché d’estate l’effetto “lampadina” è sempre in agguato! La prima cosa da fare quindi è valutare le esigenze della nostra pelle e su quella base scegliere un prodotto capace di proteggere dai raggi UVA e UVB, dannosissimi. Vi proponiamo qualche prodotto particolarmente efficace. In primis, Shiseido, con i suoi fondotinta solari ad alta protezione, che minimizzano le linee sottili ed i segni della pelle, prevengono la comparsa dei segni di fotoinvecchiamento, donano un look uniforme e naturale e formano un velo che protegge la pelle dall’aridità; ad esempio, Superveil UV 360 o Hydro Restoring FX Complex, ideali per resistere ad acqua, sudore, sebo, garantendo un finish di lunga durata.  Studio Fix di Mac è una cipria fondotinta in un'unica formula che abbina un'eccellente copertura alla facilità di applicazione. Contiene Silice (diossido di silicone), che aiuta a mantenere una finitura opaca assorbendo gli olii sulla pelle, talco micronizzato per levigare e offrire una texture stupenda, pur consentendo alla pelle di respirare. Anche Collistar innova, associando alla performance cosmetica un’azione di trattamento e protezione della pelle. La sua formula contiene idrolizzato ed estratto di alga corallina che, insieme alle vitamine A, B5 ed E, rendono la pelle più elastica e compatta svolgendo un’azione super idratante, energizzante.  Garanzia: nessuna traccia sugli abiti! Diego Dalla Palma presenta un fondotinta colorato ad altissima protezione, con texture emolliente e speciali polveri sebo assorbenti che danno un tocco mat naturale. L’effetto? Un incarnato naturalmente abbronzato, radioso.

Altre notizie

Top
Top