Il re dei panini!

09/02/2019

Ecco a voi il vero Club Sandwich

Tre fette di pane per tramezzini appena tostate e spalmate con un velo di maionese, al cui interno bisognerà disporre a strati questi ingredienti: una foglia di insalata, una frittata sottile e una fetta di pollo o di tacchino alla piastra. Il secondo strato sarà a base di prosciutto cotto, formaggio, pancetta leggermente abbrustolita in padella e una fetta di pomodoro e per finire la terza e ultima fetta di pane. Questo è il Club Sandwich tradizionale! Pare sia stato inventato nel 1899 dallo chef del Club House di Saratoga Springs a New York, da cui poi ha preso il nome e da dove si è poi diffuso in tutti i più esclusivi country club d’America. Considerato il panino di lusso per eccellenza, si dice che fosse il panino preferito di Eduardo VIII e della sua compagna Wallis Simpson.

Possiamo crearne molteplici versioni: ad esempio pane bianco tostato, melanzane fritte, pomodoro, basilico fresco, formaggio Gouda, pesto di rucola e maionese, lattuga e pomodoro, in versione vegan. O ancora  pane bianco tostato, salsa al tonno, capperi e maionese, olive taggiasche, lattuga e pomodoro. O pane bianco tostato, petto di pollo alla piastra pancetta, scamorza affumicata, pomodoro, lattuga e salsa Wiener accompagnato con patate Dippers e salsa Wiener.

Ne si trova una vasta scelta da Wiener Haus.

Altre notizie

Top