titleNewsletter.newsletter

L’abito non fa il monaco… o sì?

Trend28/02/2018

Si dice molto spesso che “l’abito non fa il monaco”, e che, insomma sia sbagliato fermarsi alle apparenze...

Eppure, si sa, ci sono alcune situazioni o ancora alcune professioni, per le quali sarebbe opportuno indossare un certo abito, in linea con il proprio ruolo da… investire (appunto).

Qual è l’abito più adatto per un ruolo importante in ufficio? Insomma, quali sono gli abiti perfetti per una “businesswoman”? Non dovrebbe innanzitutto essere né troppo lungo né troppo corto. Rispecchiare la personalità della persona che lo indosserà dando però l’immagine di una persona sicura, decisa e con una certa personalità. Nel mondo del lavoro, il guardaroba è importante, anzi, quasi fondamentale.

Scollatura sì o no? Sì, a patto sia ponderata e mai troppo vertiginosa. Anche in questo caso, bisognerà saper giocare con le lunghezze. Un abito scollato non dovrà essere troppo corto e viceversa. E per quanto riguardano le fantasie? Sarebbe meglio non scegliere stampe troppo azzardate ma neanche troppo austere! La regola è saper ponderare stampe, disegni e colori.

I must-have? Le righe, il tartan e altri quadri o quadretti e il Principe di Galles non è mai stato così di tendenza… approfittatene! Anche i fiori stanno vivendo un periodo di gloria. E all’approccio della primavera non potremmo esserne più felici. Infine, la star dell’anno per quanto riguardano le stampe sono i polka dots, insomma, i pois, in varie grandezze. Il bianco/nero o blu/nero rimangono invece le tinte più gettonate se si parla di pois, micro o macro che siano.

Qui una serie di abiti assolutamente PERFETTI tutti scovati da Class.

Altre notizie

Top
Top