Registrati Il mio account

Logout

La soia: un legume che fa bene!

Trend19/07/2017

I cinesi la conoscevano già cinquemila anni fa. Ecco perché rientra sempre nei loro menu

Era già nel primo libro medico di cui si abbia conoscenza: il Pen Tsao Gong Mo. Cinese, ovviamente. Parliamo della soia, il legume di diverse varietà (gialla, verde, nera e rossa come i famosi fagioli azuki) che fa bene all’organismo.

I semi di soia contengono proteine (circa il 36%) e grassi (20%), quest’ultimi costituiti prevalentemente da acidi grassi insaturi, importanti per la prevenzione di numerose malattie. Inoltre la soia contiene minerali come il calcio, il fosforo, il potassio, il magnesio e il ferro, oltre a vitamine  A, B1, B2, B3, B5, B6 e vitamina C. La soia contiene altresì fibre ed è stato dimostrato il suo effetto benefico contro il colesterolo. Le proprietà benefiche di questo legume sono tante: regolarizza la glicemia, favorisce la mineralizzazione delle ossa prevenendo l’osteoporosi, aiuta l’apparato digerente in caso di intestino pigro, è un buon antititumorale (in particolare contro tumore al colon, fegato, seno e prostata) e infine è un buon rimedio contro i disturbi della menopausa. Infatti contiene isoflavoni che aiutano a reintegrare parte degli estrogeni non prodotti più dalle ovaie.

Se volete un buon piatto di spaghetti di soia, andate di Yun Quick!

Dove assaggiare gli spaghetti di soia?

Altre notizie

Top