Registrati Il mio account

Logout

Le meraviglie dell’avocado

Cibo e mangiar bene18/01/2019

Il frutto che aiuta occhi, cuore, colesterolo.

L’avocado è un frutto ricco di calcio e potassio, utile alla salute di capelli, cuore e cervello. Un portento insomma. Lo coltivavano gli Aztechi prima dell’arrivo di Colombo.

Perché aiuta il cuore? Perché è ricco di grassi monoinsaturi, utili a combattere il diabete e al cuore. Si perché la parola “grassi” non deve trarvi in inganno: sono grassi vegetali naturali che riequilibrano il colesterolo riducendo i suoi tempi di permanenza del sangue, a beneficio del sistema cardio circolatorio. Fonte inesauribile di vitamine: A (vista) B1 e 2 (crescita e benessere), D, E, K, H,PP. Perfetto per le donne in attesa: l’acido folico contenuto nell’avocado aiuta a prevenire malformazioni a carico del sistema nervoso. Mezzo frutto ne contiene 57 microgrammi, il 14% del fabbisogno giornaliero! Inoltre pare che rallenti il danno epatico da tossine, come hanno dimostrato i ricercatori dell’università giapponese di Shizuoka. Ma c’è di più: l’avocado aiuta a rallentare l’invecchiamento cellulare ed elimina la secchezza dai capelli. Possiede tantissime proprietà anche dal punto di vista energetico ed infatti dona ben duecentotrenta chilocalorie per ogni etto della sua polpa che viene mangiata. Contiene sali come calcio,  magnesio,  fosforo e  potassio, oltre a una elevata quantità di fibre. Come mangiarlo? Perfetto con il soncino, ovvero l’insalata valeriana, tagliato a pezzi. Altrimenti una bella salsa guacamole, con pomodoro maturo e aglio!

Altre notizie

Top