Newsletter

Registrati Il mio account

Logout

Libri sotto il sole d’Agosto

Tempo libero23/07/2018

Letture consigliate sotto l’ombrellone.

Mai dimenticare almeno un paio di buone letture da portare in valigia perché non c’è modo migliore di rilassarsi… tra le uscite recenti troviamo diverse possibilità tra generi diversi.

Per i gialli-thriller Donato Carrisi con “L’uomo del labirinto”. Narrazione slegata (ma non del tutto) rispetto ai precedenti libri dell’autore, Carrisi conferma di essere tra gli autori italiani (e stranieri) più prolifici, con un altissimo livello di consensi. Le trame sono sempre avvincenti, ben ingegnate e coerenti. Da suggerire.

Volete ridere e (sor)ridere ancora ripensando ai vostri “disastri” amorosi? Bene dovete leggere Selvaggia Lucarelli, che con grandissima ironia e benevolenza, smonta tutte quelle storie passate in Casi umani. Uomini che servivano a dimenticare, ma che hanno peggiorato le cose. Il titolo sintetizza perfettamente il contenuto e diciamocelo... a chi non è accaduto di vivere relazioni che a pensarci bene non avevano alcun senso? Ecco Selvaggia, ci consola sapere che non siamo state le uniche!! Due risate.

Se avete voglia di iniziare una nuova trilogia, dovete optare per La famiglia Aubrey di Rebecca West, uscito di recente già suscita un notevole riscontro tra i lettori. Una lettura piacevole, definita “poetica”, che racconta le vicissitudini una famiglia di artisti e delle loro difficoltà nell’affrontare il quotidiano in condizioni economiche stringenti. Senso dell’umorismo pungente e grande abilità narrativa sono la sintesi per descrive l’opera di Rebecca West. Ci incuriosisce!!

Altre notizie

Top