Registrati Il mio account

Logout

Per i matrimoni di primavera, ecco il make up da fiaba!

Trend03/06/2017

Qualsiasi ruolo voi rivestiate…

Che siate invitate o che siate le dirette protagoniste, il make up da matrimonio è sempre da curare nei minimi dettagli! I pericoli incombenti sono: calcare troppo la mano rendendo evidente il trucco sotto la luce del sole; liquefazione dello stesso in seguito a tre ore di pranzo e concitazione emotiva. Si parte quindi  da una buona notte di sonno e da una pelle perfettamente pulita ed idratata.

Prima cosa: il primer. Il prodotto che prepara alla stesura del fondotinta e serve a uniformare l’incarnato e temperare eventuali discromie.

Il fondotinta deve essere vellutato, moderatamente coprente per evitare l’effetto “cerone” sotto i raggi del sole. Prima, bisogna fare un buon lavoro con il correttore: i make up artists pare indichino come prodotto migliore il Clé de peau beauté, sotto l’egida di Shiseido, che contiene acido ialuronico e the verde. Per illuminare l’incarnato e risultare colorite in maniera naturale, Bronze Goddess di Estée Lauder.

Come blush, ideale il Rose Glow Healthy Glow di Dior, nella tonalità caramella che tanto si addice all’incanto della sposa. Sugli occhi, stupendi gli ombretti in crema di Mac, altamente pigmentati. Per le ciglia: Définicils di Lancôme. 

Alla voce rossetto, suggeriamo Rouge Allure di Chanel al the verde e all’olio di mandorla dolce, con pigmenti naturali; stesso dicasi per la matita sopracciglia, sempre di Chanel.

Mai dimenticarsi di fissare il trucco, soprattutto d’estate. Un prodotto fantastico è sicuramente lo spray di Urban Decay, All Nighter Long Lasting.

E siete pronte per incantare il mondo.

Altre notizie

Top