Newsletter

Registrati Il mio account

Logout

SOS capelli

Beauty24/08/2018

Riparare cuticole e struttura: ecco la maschera perfetta

I capelli di solito sono la parte lesa del periodo vacanziero. Mare e sole sfibrano, seccano, deteriorano la fibra capillare e aprono le cuticole, ovvero le piccole scagliette che fungono da rivestimento esterno e proteggono il fusto... Ecco perché al rientro dalle vacanze vanno usati accorgimenti e prodotti in grado di riparare al danno estivo. La prima cosa da fare è lasciare i capelli il più possibile sciolti, senza costringerli con mollette, forcine, elastici. Inoltre, una piccola sforbiciata alle punte risulta spesso provvidenziale per eliminare le parti più secche della chioma. Poi, gioverebbe un sistema di ricostruzione completo, costituito da shampoo, maschera e siero.

L’obiettivo è riparare le micro fratture della fibra capillare, ripristinare la coesione intercellulare e riconsolidare la struttura del capello. Ecco ciò che fa il kit ricostruzione di Capello Point, denso di cheratina (che è alla base della struttura del capello), estratti naturali di sesamo e olio d’oliva ed estratti di olio di argan, per fornire morbidezza e brillantezza creando una barriera protettiva. Dopo lo shampoo alla cheratina, il siero ha un’azione riempitiva sul capello, mentre la maschera di ricostruzione ha un ruolo acidificante, rinsalda la struttura compattando la cuticola del capello.

Altre notizie

Top