Registrati Il mio account

Logout

Sopravvivere ai tacchi alti?

Beauty19/09/2018

Si può! Ecco come…

Avete mai provato il desiderio di scendere dalle scarpe e abbandonarle lì? Perché il tacco 12 è magnifico, conferisce quell’andatura irrresistibile ma… si può trasformare in una tortura vera e propria. Vi diamo qualche suggerimento per prevenire questo disgraziato evento.

Numero uno: legare le dita del piede con del nastro adesivo. Una prassi che utilizzano le modelle, legando insieme il terzo e quarto dito del piede con scotch di tipo chirurgico. Un altro consiglio arriva dalla supermodella Marie Helvin: limare le cuciture che possono provocare irritazioni o abrasioni all’interno della scarpa e poi passarvi della vaselina! Pare funzioni abbastanza bene, anche se richiede un po’ di impegno. Infine, i classici mini cuscinetti in gel trasparenti nei punti delle scarpe che creano maggiore disagio o irritazione: il cuscinetto attutisce l’impatto con il terreno, calmando il dolore alla pianta del piede. Un rimedio che funziona sempre. Infine, un metodo un po’ bizzarro è infilare due calzini spessi, mettere le scarpe e scaldarle con il phon, lasciando che si raffreddino, prima di utilizzare le calze normali. Pare che funzioni! Vaselina, cerotti e cuscinetti in gel li trovate in farmacia e parafarmacia!  

Altre notizie

Top