Registrati Il mio account

Logout

Stufo dei geloni e dei piedi freddi quando scii?

Trend16/02/2017

Esistono accorgimenti per evitare di congelarsi sciando! Ma poi, bisogna scegliere l’abbigliamento giusto, soprattutto le calze.

Volete sciare senza patire? L’equipaggiamento fa tanto. E’ essenziale scegliere ad esempio le calze giuste e lavarle tutti i giorni o averne una scorta da cambiare. Ma vi daremo anche qualche suggerimento strategico. Ad esempio, passare nel borotalco o nell’amido di mais il piede prima di indossare le calze, per evitare di sudare e quindi di produrre umidità che si trasformerà in acqua (fredda). I calzini vanno cambiati ogni giorno, perché siano sempre perfetti e asciutti. Si può mettere sullo scarpone una membrana isolante, ad esempio una copertura di neoprene, lo stesso materiale utilizzato per le mute da surf, perché non fa passare l’acqua ed è isolante. Per chi non lo trovasse, anche un sacchetto di quelli per il ghiaccio, da inserire fra lo scafo e la scarpetta, aiuta! Infine, esiste uno strumento che si chiama Boot Dryer, per chi scia tutti i giorni. Asciuga gli scarponi senza l’utilizzo di aria calda diretta e fa circolare l’aria al loro interno. In alternativa, si può rimuovere la scarpetta e la soletta dall’interno, e farle asciugare possibilmente all’aria aperta. Per l’equipaggiamento, vi suggeriamo le grandiose calze tecniche di King Sport e le calzamaglia sagomate a prova di gelo. Se non bastasse, troverete una gamma vastissima di felpe, giacche, caschi, in sconto stagionale. State al caldo!

Da Redazione

Dove trovare questi articoli?

Altre notizie

Top