Ti sveliamo l’essenziale da portare al mare con i bambini

Trend14/07/2019

Tra le diverse mete estive, il mare per i più piccoli ha senz’altro un fascino particolare. Ecco allora l’occorrente necessario quando si va in spiaggia con i bambini.  

Chiedersi cosa mettere nel borsone per andare in spiaggia con i bambini è un fattore comune di molte famiglie italiane quando partono per una giornata al mare, con uno, due o più bambini.

L' organizzazione in questi casi è essenziale, se non si vuole correre il rischio di riprendere la macchina alle 10 (se non prima) per far rientro a casa. Se hai ancora qualche dubbio su ciò che serve per trascorrere diverse ore al mare con i più piccoli, inizia da queste idee.

Innanzitutto, come ben sappiamo, la protezione solare è FONDAMENTALE e deve essere specifica per ogni membro della famiglia. I bambini, comunque, dovrebbero stare più che altro all'ombra, quindi alla protezione solare bisognerebbe aggiungere un ombrellone o una tenda ai raggi UVA. Importante anche un cappello con visiera per riparare i più piccoli dal sole quando vengono portati in acqua e diversi tipi di stuoie da mare per asciugarli in fretta.

I vestiti dei bambini devono essere freschi e di colori chiari, adatti per estate. Oltre a questi, saranno fondamentali i costumi da bagno (o i pannolini resistenti all'acqua nel caso di bambini non ancora “spannolinati”).   

Fondamentali anche gli infradito e le scarpe in gomma con cui poter camminare sulla sabbia senza bruciare, ed entrare in acqua senza subire incidenti quando si sale, ad esempio, su una conchiglia.

Come accessori, da non dimenticare i giocattoli da spiaggia, le salviette usa e getta, una crema idratante ed alcuni sacchetti di plastica per buttare via i pannolini usati quando si fa ritorno dal mare.

Da Ovs trovi molte soluzioni per sopravvivere al mare con i bambini piccoli.

Altre notizie

Top