Tornano gli archetipi dei Novanta

Sportwear11/03/2019

Colorblock, linee over, taglio boyfriend.

Negli anni '90, il logo Robe di Kappa era un cult: non solo lo portava la Juventus, ma altresì lo mettevano calciatori, tennisti, sciatori, pilto di Formula 1. Ed è da quel retaggio che Kappa attinge, ora, vista la storia effettiva del brand: la passione per il vintage è un elemento chiave per scatenare la passione di generazioni vecchie e nuove. Il momento per riproporre gli anni Novanta è perfetto: il back to Nineties è un imperativo categorico di questo momento. Così, nasce la nuova collezione Kappa, in toni precisi come bianco, nero, rosso, giallo. La matrice streetwear è forte: le vestibilità sono oversize, come richiede lo spirito dei magnifici Novanta, celebrati nella presenza di fasce, nei contrasti forti fra tessuti e colori. Il logo dell’omino Kappa è macro, ben visibile sulle fettucce che corrono sulle maniche e sui pantaloni. Il modello dei pantaloni è solitamente boyfriend, ovvero con tratti lunghi e squadrati, senza curve fitted.

Altre notizie

Top