Registrati Il mio account

Logout

Ultra blush

Beauty14/10/2018

La moda è ciclica? Lo stesso vale per il make up!

E’ l’ultima tendenza in fatto di beauty, visto su moltissime passerelle delle ultime fashion week: è il draped blush, ovvero guance dalle colorazioni ultra pigmentate e sfumate fino alle tempie. Vi ricorda qualcosa?

Chi di voi era giovane negli anni ’80 si ricorderà gli zigomi di Madonna e Cindy Lauper, scolpiti da strati di polvere rosata, in una sorta di contour ante litteram, dai risultati decisamente pop. Sparito dopo la decade, questo trend è riapparso dall’altra parte del mondo, in Giappone per la precisione, dove ripreso dalle Harajuku girls, le coloratissime lolita del quartiere giapponese, ha assunto col passare del tempo, un vero e proprio posto nei canoni di bellezza orientale, definendo l’immagine di una donna gentile e timida, dalle gote arrossate dall’emozione.

Dal Paese del Sol Levante alle passerelle il passo è breve, ed ecco riapparire il draped blush, complice anche l’avvento dei prodotti in crema, più malleabili e dal finish più luminoso e bonne mine. Certo le tinte non sono le stesse: i toni sono più naturali, studiati per ogni incarnato e aiutati nell’effetto finale dalla luce donata dall’highlighter, strategicamente posizionato per dare un’aria più glossy.

Il risultato può essere modulato, non per forza teatrale e d’impatto come quello proposto dalle beauty guru, ma anche sfumato, per renderlo più portabile e adatto ad ogni occasione.

Altre notizie

Top