Unghie: si va verso l’ovale

Beauty07/03/2019

E le tonalità della primavera sono pastello

Azzurro, verde acqua e lilla. Pare siano questi i colori clou della primavera estate 2019. Fiori, farfalle, rose trionferanno in quel tripudio di fantasia e spirito déco che impera nella nail art. Arte, in alcuni casi, senza timore di usare questo termine. Nelle sfilate abbiamo visto ancora la finezza dei toni nude, quindi color carne, rosa chiaro e beige. Sulle unghie dai colori nude sono perfetti ramages, tralci, infiorescenze anche in rilievo. Le tendenze unghie gel parlano chiaro: sono in moltissime a scegliere la limatura arrotondata e la cosiddetta squoval ovvero, squadrata più ovale su unghie molto lunghe. Per le indecise, lo smalto semipermamente è perfetto quando le unghie naturali sono di media lunghezza, poiché si applica come uno smalto normale. La differenza sta nel materiale che è fotoindurente quindi necessita di essere asciugato sotto una specifica lampada e può durare fino a due settimane. L’effetto è molto naturale, il lavoro veloce però la superficie tende a deteriorarsi con facilità rispetto al gel.  Per chi ha le unghie molto corte, è perfetta la ricostruzione unghie e gel UV.  Anche nel  caso dello smalto in gel, bisogna disporre di una lampada a LED o UV per la polimerizzazione dello smalto sull’unghia. L’applicazione dello smalto in gel richiede più tempo e le unghie resistono fino a un mese. Inoltre possono essere modellate a piacimento, decorate con stencil e diventare oggetto di capolavori artistici a pieno titolo.

Altre notizie

Top