Newsletter

Registrati Il mio account

Logout

Vestire i neonati in estate: quali accorgimenti?

Trend28/07/2018

Per il neonato, in estate, l'utilizzo di indumenti a manica corta non è sempre sufficiente...

Basti pensare che gli sbalzi di temperatura, i climatizzatori e le correnti d'aria, sono le cause più frequenti di febbre e raffreddore nei bambini al di sotto di un anno. Per evitare tutto questo, è possibile seguire alcune indicazioni e accorgimenti. Vediamoli insieme.

Completini in cotone. Per la stagione estiva, l'ideale sarebbe l'utilizzo di completini e pagliaccetti che offrono al bambino il massimo comfort. I tessuti più indicati sono quelli naturali come il lino e il cotone, che garantiscono freschezza e aiutano il bambino a combattere la sudorazione. L'utilizzo di capi d'abbigliamento scuri è da bandire, sopratutto nelle giornate afose di agosto.

Giacche e calzini. Bisogna considerare che spesso i bambini vengono tenuti all'ombra, specialmente quando è il momento di fare la nanna. Lo sbalzo termico nei neonati (caldo-freddo) è molto pericoloso. Per evitare che il bambino si ammali, sarà dunque necessario mettergli dei calzini ai piedi o coprirli con una giacchino di cotone.

Copertine. Allo stesso modo, dobbiamo prestare particolare attenzione agli sbalzi di temperatura dovuti all'aria condizionata dei centri commerciali o delle automobili. In questo senso, è fondamentale essere SEMPRE dotati di una copertina, specialmente in presenza di bambini al di sotto di un anno.

Cappelli e bandane. Infine in estate, ricordatevi di proteggere SEMPRE la testa dei neonati dai raggi solare. L'esposizione prolungata è un fattore di rischio importante per insolazioni e scottature. Ecco perchè cappelli e bandane sono accessori che una mamma dovrebbe portare sempre con sé.

Nei negozi Original Marines troverete tutte il necessario per fare acquisti per un neonato in arrivo.

Altre notizie

Top