Vitamina A o retinolo: un alleato prezioso dopo i 35 anni

Beauty08/07/2019

Soprattutto per la protezione contro il foto invecchiamento.

Il retinolo è una delle forme in cui viene adoperata la vitamina A, in particolare ha un ruolo attivo nel processo di rigenerazione dei tessuti favorendone il ricambio. Questa molecola favorisce la sintesi di elastina e collagene, quindi è in grado di legare queste sostanze indispensabili per garantire tono e vitalità alla pelle.  Ma non solo. La sua funzione di protezione contro il foto-invecchiamento è documentata. Quindi, in periodi dove la pelle è molto esposta al sole, una crema al retinolo è un aiuto prezioso per la pelle bombardata dai raggi solari che, non dimentichiamolo, entrano nel derma e arrivano sino alle cellule in assenza di una adeguata protezione.  A partire dai 35/40 anni è suggeribile utilizzare una buona crema al retinolo perché questa sostanza favorisce il processo di riparazione della cute e stimola la produzione di collagene che con l'età diminuisce. Inoltre oltre a essere un potente alleato nella lotta contro i segni dell'età, leviga l'epidermide, migliora la luminosità cutanea contrastando eventuali macchie scure.

Quel che conta è trovare il prodotto più adatto al tipo di pelle e alla sua grana verificando che gli altri ingredienti in combinazione siano ben tollerati o efficaci per rimediare piccole imperfezioni. Leggere attentamente la lista degli ingredienti aiuta a comprendere quasi subito se si tratta di una scelta indovinata per sé. Vi suggeriamo alcuni prodotti: Retinol Correxion Sensitive Night Cream, di Roc, Retinol Serum, The Inkey List da Sephora, Ideal Resource Youth Retinol Oil Concentrate, di Darphin.

Altre notizie

Top